Usa, "gli hacker russi hanno rubato i dati della Nsa con l’antivirus Kaspersky"

Le tensioni fra Stati Uniti e Russia sul fronte digitale hanno raggiunto un nuovo climax. Ad aggiungere benzina sul fuoco ieri è stato uno scoop del Wall Street Journal, secondo il quale hacker al servizio di Mosca avrebbero rubato i dettagli di strumenti e metodi usati dalla Nsa, l’Agenzia di sicurezza nazionale statunitense, per penetrare a sua volta in computer e reti avversarie, e per difendersi da cyberattacchi. 

Leggi tutto...