Secondo il Regolamento UE 679/16 alcune categorie di dati sono soggetti a regole stringenti?

Secondo il Regolamento UE 679/16 alcune categorie di dati sono soggetti a regole stringenti?

Si per esempio i trattamenti particolari e relativi a condanne penali (art. 9, 10). In particolare, per i dati personali relativi a condanne penali e reati o connesse misure di sicurezza, può avvenire soltanto sotto il controllo dell’autorità pubblica o dietro autorizzazione del diritto dell’Unione o degli Stati Membri.

Alcune categorie particolari di dati (sesso, origine razziale/etnica, convinzioni religiose e appartenenza politica, etc.) sono soggette a regole stringenti, in mancanza delle quali è vietato ogni trattamento:

• Consenso esplicito;
• Tutela di un interesse vitale;
• I dati trattati sono resi pubblici dall’interessato;
• Motivi di interesse pubblico;
• Etc.

Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 80030033 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.

Non aspettate l’ultimo momento per adeguarsi al REGOLAMENTO 2019/679 PRIVACY O GDPR!

Per la consultazione del Regolamento 679/16, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *