Il Regolamento UE 2016/679 introduce la possibilità di richiedere il risarcimento del danno materiale e immateriale da parte dell’interessato.

Le novità introdotte con il Regolamento Privacy UE 2016/679 riguardano, dal punto di vista delle aziende (i c.d. “titolari” del trattamento dei dati personali) tutte quelle che, salvo qualche eccezione per le aziende medio e piccole, avendo uno stabilimento all’interno dell’UE, trattano dati personali, indipendentemente dal fatto che il trattamento sia effettuato nell’UE stessa.

Il Regolamento Privacy UE 2016/679 si applica quando le attività principali del titolare del trattamento (o del responsabile del trattamento) consistono in trattamenti che, per loro natura, ambito di applicazione e/o finalità, richiedono il monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala.

Alcuni esempi a titolo non esaustivo di aziende potenzialmente interessate:
• Società che elaborano dati (es. software house, ecc.)
• Call center (vendita telefonica, interviste telefoniche, assistenza clienti ecc.)
• Istituti di vigilanza;
• Sindacati;
• Aziende manifatturiere che gestiscono, oltre ai dati dei clienti per finalità di marketing, anche i dati delle telecamere di videosorveglianza;
• Aziende sanitarie e in generale tutte quelle che gestiscono dati personali sensibili.

Ogni azienda che voglia iniziare o completare il percorso di adeguamento verso la conformità alla normativa Privacy, dovrà farsi fare da un esperto MODI SRL una valutazione della conformità del sistema di gestione attuale al Nuovo Regolamento EU in materia di Data Protection al fine di determinare e pianificare le azioni da mettere in atto per raggiungere la conformità.

Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI è in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione dal vecchio al nuovo Codice, ottenendo innovazione e supportando con adeguata formazione il personale coinvolto e i vertici aziendali.

Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 80030033 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.
È importante ricordare che è obbligatorio tutelare la privacy delle persone fisiche i cui dati vengono trattati nell’ambito delle attività dell’azienda.

Per la consultazione del Regolamento 679/16, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *