La conservazione dei dati

La consulenza aziendale sul tema della privacy secondo il Regolamento UE 2016/679 (Regolamento Generale sulla protezione dei dati – General Data Protection Regulation, GDPR) include una serie di attività volte a valutare e a migliorare il trattamento e la conservazione dei dati in azienda per assicurare che l’attività venga svolta nel completo rispetto della normativa.

Di seguito alcuni dei principali interventi svolti da MODI:

  • Analisi del trattamento dati e dei potenziali rischi;
  • Stesura del PIA (Privacy Impact Assessment), ovvero del documento contenente l’insieme di processi funzionali da mettere in atto al fine di realizzare una effettiva analisi dei rischi attraverso lo studio delle modalità di trattamento dei dati. La valutazione dell’impatto del rischio consente di individuare i pericoli correlati al trattamento dati e le misure idonee a annullarli o, almeno, gestirli;
  • Individuazione dei ruoli, dei responsabili e conferimento dei relativi incarichi;
  • Stesura, revisione e aggiornamento del corpo procedurale Privacy;
  • Identificazione di tutti quei casi in cui è necessario informare gli interessati del trattamento dati (es. invio di una richiesta di contatto dal sito web);
  • Valutazione della fattibilità del trasferimento dei dati all’estero che il regolamento ammette  nelle seguenti ipotesi:
    • decisione di adeguatezza della commissione;
    • garanzie adeguate;
    • norme vincolanti d’impresa;
    • casi in deroga;
    • legittimo interesse del titolare.
  • Stesura delle informative privacy per le diverse tipologie di interessati.

Contattando la nostra segreteria organizzativa al numero verde 800300333 è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.

Vuoi maggiori informazioni?