Il Diritto alla Privacy e le esigenze di Sicurezza Informatica

INFORMAZIONI SUL REGOLAMENTO EUROPEO N. 679/2016 IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Ogni persona ha il diritto di “sapere” cosa avviene quando fornisce delle informazioni a delle aziende. Il diritto di conoscere se un soggetto detiene informazioni personali deve essere garantito, cosi come apprenderne il contenuto, il poter farle rettificare e se errate, incomplete o non che vengano aggiornate.

il Regolamento Europeo Privacy n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali è diventato definitivamente applicabile in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, data entro la quale ogni stato membro dovrà allineare la propria legge sulla privacy al nuovo regolamento.

il Regolamento Europeo Privacy n. 679/2016, vuole dare risposte alla profonda e importantissima esigenza di tutela dell’identità individuale. La prima garanzia è la trasparenza.

La legge tutela la riservatezza, l’identità personale, la dignità e gli altri diritti e libertà fondamentali,
Il trattamento dei dati che riguardano le persone deve rispettare le garanzie previste dalla legge.

I dati personali sono una proiezione della persona.

Il Registro delle attività di trattamento che dovrà essere redatto dal Titolare ed esibito su richiesta del Garante, con obbligo di conservazione della documentazione dei trattamenti effettuati con indicazione di una serie dettagliata di informazioni (art.30, Reg. UE n. 2016/679).

Tale Registro sarà obbligatorio per imprese o organizzazioni con più di 250 dipendenti ovvero per imprese di dimensioni inferiori qualora il trattamento dalle stesse effettuato possa presentare un rischio per i diritti e le libertà dell’interessato, non sia occasionale o includa i trattamenti di dati che nella precedente regolamentazione erano definiti come sensibili o giudiziari (art.30, co. 5, Reg. UE n. 2016/679).

Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI è in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione dal vecchio al nuovo Codice, ottenendo innovazione e supportando con adeguata formazione il personale coinvolto e i vertici aziendali.

Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 80030033 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.

È importante ricordare che è obbligatorio tutelare la privacy delle persone fisiche i cui dati vengono trattati nell’ambito delle attività dell’azienda.

Per la consultazione del Regolamento 679/16, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *