Dal 12 marzo 2018 la OHSAS 18001 è stata sostituita dalla norma ISO 45001:2018. Per il “passaggio” dell’attuale direttiva le aziende hanno tempo tre anni.


Le Aziende che si erano precedentemente certificate OHSAS 18001:2007 hanno avuto oltre il miglioramento dell'immagine dell'Azienda nei confronti dell'opinione pubblica sempre più sensibile nei confronti delle sicurezza e della salute sul lavoro i seguenti vantaggi:
  • riduzione del numero di infortuni attraverso la prevenzione e il controllo dei luoghi di lavoro classificati a rischio;
  • riduzione del rischio di incidenti gravi e delle perdite materiali derivanti da incidenti e interruzioni della produzione; 
  • riduzione dei premi assicurativi (anche grazie alla presentazione dell'OT24 INAIL);
  • garanzia di un approccio sistematico e preordinato alle emergenze derivate da infortuni e incidenti;
  • controllo e mantenimento della conformità legislativa e monitoraggio della sicurezza e salute sui luoghi di lavoro;
  • facile integrabilità con i sistemi di gestione qualità (ISO 9001) e ambiente (ISO 14001);

Dal 12 marzo 2018 la OHSAS 18001 è stata sostituita dalla norma ISO 45001:2018. Per il passaggio dell’attuale direttiva le aziende hanno tempo tre anni.

Con l’adozione della nuova norma ISO 45001:2018 si riducono i costi in caso di infortuni, incidenti e le problematiche relative alla salute e sicurezza dei lavoratori; i tempi di fermo e i costi di interruzione delle attività; i costi dei premi assicurativi; e la percezione da parte dei lavoratori che l'Azienda ha a cuore il loro benessere e la loro sicurezza.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.