Il 16 e 23 aprile 2019 a Mestre attiviamo il coso di aggiornamento periodico quinquennale per i lavoratori a rischio basso, medio e alto. Ultimi posti scontati del 30%


Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

Parte oggi il corso per addetti antincendio a rischio medio organizzato presso l’aula di Mestre.



Aggiungiti al VOLO! Se non sei uno studente partecipi gratis!

Per consulenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.



Che cosa è il DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (art. 26 D.Lgs. 81/2008)?.



Il DUVRI è l'acronimo del Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (art. 26 D.Lgs. 81/2008).

La funzione del DUVRI è di rendere noti all’impresa appaltatrice, incaricata di svolgere dei lavori all’interno di una azienda, quali sono i rischi per i lavoratori presenti e quali sono le misure di prevenzione e protezione dei lavoratori da adottare per ridurli e deve essere elaborato dal Datore di Lavoro committente.

Per “interferenza” si intende qualsiasi evento rischioso che possa verificarsi tra ditte diverse che operano nello stesso cantiere, oppure tra il personale del committente e quello dell’appaltatore, ad esempio un’azienda che affidi in appalto lavori di manutenzione.

Il duvri è allegato al contratto d’appalto e va adeguato in funzione dell’evoluzione dei lavori, servizi e forniture. 

Il Documento deve contenere la valutazione dei rischi da interferenze, l’importo del costo della sicurezza, inteso come il costo delle misure adottate per limitare le interferenze e il sopralluogo dei locali interessati alle lavorazioni.

I nostri tecnici qualificati restano a disposizione per chiarimenti e per un sopralluogo gratuito presso l'Azienda. Per un preventivo sulla valutazione dei rischi da Interferenze chiamateci al numero verde 800300333 raggiungibile gratis anche da mobile o via e-mail a modi@modiq.it.

MODI S.R.L. in qualità di Centro di Formazione AIFOS organizza nelle aule corsi di Mestre, Spinea, Marghera Venezia, corsi per RSPP Datori di Lavoro. A distanza e cioè con i corsi online gli RSPP Datore di Lavoro possono seguire i corsi di aggiornamento obbligatorio da farsi ogni 5 anni. Vasta offerta formativa anche per lavoratori, dirigenti, preposti, addetti al primo soccorso, antincendio, incaricati uso attrezzature di lavoro (gru, carrelli, PLE, ecc.).

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

Aderisci al corso per addetti all’Antincendio data: 10 Maggio 2019 dalle 14.00 alle 18.00 aula corsi Mestre centro con parcheggio!


Sei un nuovo addetto antincendio? Devi seguire un corso di formazione per nuovi addetti antincendio per aziende con rischio basso?

A Mestre abbiamo in programmazione presso la nostra aula corsi di (Via Volturno 4/e fermata tram/bus Volturno con parcheggi gratis limitrofi), corsi della durata di 4 ore per tutto il personale aziendale che compone la squadra antincendio. Gli ultimi posti sono scontati del 20%!

PROGRAMMA dell'attività didattica:

L’incendio e la prevenzione
  • Principi sulla combustione;
  • Prodotti della combustione;
  • Sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
  • Effetti dell’incendio sull’uomo;
  • Divieti e limitazioni d’esercizio;
  • Misure comportamentali.
Protezione antincendio e le procedure da adottare in caso di incendio:
  • Principali misure di protezione antincendio;
  • Evacuazione in caso di incendio;
  • Chiamata dei soccorsi.
Esercitazioni pratiche:
  • Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
  • Istruzioni sull’uso degli estintori portatili.
Data:10 Maggio 2019 dalle 14.00 alle 18.00

Quota di partecipazione: € 80,00 + IVA per persona VIENE scontato del 20%.

Ogni Azienda (uffici, cantieri temporanei, magazzini, …) deve essere presidiata da un numero sufficiente di addetti all’antincendio.

Per prendere visione delle  recensioni dei nostri corsisti cliccare alla pagina DICONO DI NOI.

 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

Cosa si intende per sorveglianza sanitaria e quando è obbligatoria?


La sorveglianza sanitaria rappresenta una misura di prevenzione fondamentale adottabile dal Datore di Lavoro per tutelare la salute dei dipendenti  circa eventuali patologie che si potrebbero manifestare a fronte di esposizione continuativa a rischi per la salute di una certa entità. Il datore di lavoro ha, infatti, l’obbligo di rispettare eventuali limitazioni o prescrizioni, eventualmente previste dal medico competente, proprio al fine di evitare l’insorgere di malattie professionali.

La sorveglianza sanitaria è l'insieme degli atti medici, finalizzati alla tutela di salute esicurezza dei lavoratori, in relazione all'ambiente di lavoro, ai fattori di rischio professionali e alle modalità di svolgimento dell'attività lavorativa.  

La sorveglianza sanitaria è obbligatoria, oltre ai casi singoli in cui il Lavoratore la richieda e il Medico Competente la ritenga pertinente, in presenza di esposizione ai seguenti rischi: movimentazione manuale dei carichi, sulla base della valutazione del rischio, agenti fisici, rumore, vibrazioni, radiazioni ottiche artificiali, campi elettromagnetici, agenti chimici pericolosi, uso di attrezzature munite di videoterminale oltre le 20 ore settimanali, agenti biologici.


Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it


Quando il titolare Privacy può effettuare il trattamento dei dati?


Secondo il Regolamento Europeo GDPR 2016/679, ogni trattamento dei dati personali deve essere dato attraverso una dichiarazione o azione positiva inequivocabile.

L'autorizzazione scritta al trattamento del dato personale, deve essere "LIBERA, SPECIFICA, INFORMATA E INEQUIVOCABILE" e no tacito o presunto come per esempio con caselle già spuntate in un modulo pre compilato.

Quindi il titolare Privacy può effettuare il trattamento dei dati solo quando:
  • l’interessato ha dato il consenso per una o più finalità;
  •  sono necessari per un contratto di cui l’interessato è parte o in caso di misure precontrattuali;
  •  serve adempiere ad un obbligo legale;
  •  si deve salvaguardare gli interessi vitali dell’interessato;
  •  è necessario svolgere un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri;
  • si deve perseguire il legittimo interesse del Titolare a condizione che non prevalgano i diritti dell’interessato il quale richiede la protezione dei dati SPECIALMENTE SE È UN MINORE.
Per il  consenso ai trattamenti dei dati personali  raccolti prima del 25 maggio 2018 resta valido se rispetta le regole di cui sopra.

MODI SRL con sedi in Venezia, Mestre e Spinea assume l'incarico di Responsabile della protezione dei dati (altrimenti detto Data Protection Officer, o DPO).

I nostri 5 DPO sono Consulenti, esperti e qualificati, che affiancano il Titolare nella gestione delle questioni connesse al trattamento dei dati personali e lo aiuta a rispettare la normativa vigente.

Per consulenze adempimenti privacy, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari sul Regolamento Europeo  chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.





In cosa consiste la sorveglianza sanitaria? Il lavoratore può abbandonare il luogo di lavoro?


La sorveglianza sanitaria comprende una visita medica preventiva volta a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro; una visita medica periodica per controllare lo stato di salute dei lavoratori e ricevere l’idoneità alla mansione svolta; una visita medica su richiesta del lavoratore, nel caso in cui il medico competente rilevi un rischio professionale; una visita medica prima di essere assunti e una alla cessazione del rapporto di lavoro.

I lavoratori in caso di pericolo imminente possono cessare la loro attività immediatamente e mettersi al sicuro, abbandonando il luogo di lavoro.

Il lavoratore, una volta abbandonato il luogo di lavoro, deve essere protetto da qualsiasi conseguenza dannosa e non può subire alcun pregiudizio, a parte nel caso in cui abbia commesso una negligenza,

I diritti del lavoratore sono i seguenti:

•    verificare, mediante il rappresentante per la sicurezza, l’applicazione delle misure di prevenzione e protezione della salute;
•    prendere iniziative per evitare un pericolo grave ed immediato;
•    abbandonare il posto di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato;
•    ricevere informazioni e formazione adeguate;
•    ricorrere all’organi di vigilanza avverso il giudizio di idoneità del medico competente;
•    ricevere informazioni sul significato degli accertamenti sanitari;
•    ricevere copia della cartella sanitaria alle dimissioni;
•    richiedere visite ed accertamenti;
•    ricevere vaccini efficaci.

Per consulenze, docenze e visite chiamare MODI SRL al numero verde 800300333. Scrivere a modi@modiq.it



A Mestre a grande richiesta edizione bis del corso per addetti al Primo Soccorso date: 17,20,27 e 31 Maggio 2019 dalle 14.00 alle 18.00


Iscrizioni aperte al corso per addetti al Primo Soccorso date:17, 20, 27 e 31 Maggio 2019 dalle 14.00 alle 18.00 aula corsi Mestre centro con parcheggio!

A Mestre abbiamo in programmazione presso la nostra aula corsi di (Via Volturno 4/e fermata tram/bus Volturno con parcheggi gratis limitrofi), corsi della durata di 16 ore per tutto il personale aziendale che compone la squadra di primo soccorso. Gli ultimi posti sono scontati del 20%!

PROGRAMMA dell'attività didattica:

Parte generale: la legislazione
  • Ruolo del lavoratore adibito al primo soccorso secondo il D.Lgs 81;
  • Gestione del pronto soccorso secondo il D.Lgs. 81/2008 e 388/03;
  • Il ruolo del medico competente;
  • Come organizzarsi, quali informazioni dare ai lavoratori;
  • Quali sono le responsabilità del soccorritore.
Parte speciale: i materiali:
  • Conoscenza di base dei materiali;
  • Uso corretto dei disinfettanti;
  • Cautele per la protezione del soccorritore.
Parte pratica: gli interventi:
  • Allertare il sistema di soccorso;
  • Riconoscere un'emergenza sanitaria;
  • Attuare gli interventi di primo soccorso;
  • Conoscere i rischi specifici dell'attività svolta;
  • Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro;
  • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro;
Date:17, 20, 27 e 31 Maggio 2019 dalle 14.00 alle 18.00

Quota di partecipazione: € 180,00 + IVA per persona VIENE scontato del 20%.

Ogni sede aziendale (uffici, cantieri temporanei, magazzini, …) deve essere presidiata da un numero sufficiente di addetti alprimo soccorso.

Per prendere visione delle  recensioni dei nostri corsisti cliccare alla pagina DICONO DI NOI.


Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

MODI segue la Clientela interessata all’ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa


La formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro secondo il quadro normativo delineato del D. lgs 81/08 e s.m.i, deve coinvolgere tutte le figure che operano nelle realtà lavorative, deve essere continua nel tempo, deve essere legata a rischi specifici e deve essere soggetta ad aggiornamento periodico.

La formazione è un processo circolare che prevede: l’analisi dei bisogni formativi, la progettazione degli interventi di formazione, la realizzazione dei corsi di formazione, il monitoraggio e la valutazione dei risultati e l’analisi dei bisogni formativi.

La comunicazione integrata comprende tutte le azioni e le forme di multimedia che hanno l’obiettivo di promuovere e realizzare network e sistemi mediali in grado di coinvolgere aziende, servizi, prodotti, clienti istituzioni pubbliche e sociali per migliorare la qualità dell’interazione tra le imprese ed il contesto in cui vivono.

Tutte le aziende per fare questo possono avvalersi di persone sia esterne che di consulenti esterni. Anche per la comunicazione interna le aziende possono far riferimento a consulenti specializzati (es. formatori per la sicurezza).

MODI è una Società di Consulenza e formazione nata nel 1998 che organizza corsi in aula in varie città del Veneto e del Nord Est, in azienda presso la sede del Cliente e a distanza con uso di una piattaforma on line attiva 24 ore su 24.

Le tematiche affrontate nei nostri corsi sono la Salute e Sicurezza nei Luoghi di lavoro, la "comunicazione efficace", la privacy, l'anticorruzione ISO 37001, la sicurezza stradale ISO 39001, l'igiene e alimenti, ecc.

Tra le proposti formative anche corsi sull'uso di “attrezzature di lavoro” come gru, carrelli elevatori, scavatori, piattaforme di lavoro mobili elevabili ecc. Siamo certificati ISO 9001e convenzionati come CFA da Aifos e Globalform. Lavoriamo in collaborazione con enti delle Regione Veneto.

MODI segue la Clientela interessata all’ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il GDPR Regolamento Europeo 2016/679.

Aiutiamo le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato.

Per visionare i commenti dei nostri clienti a disposizione la pagina dicono di noi.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

Secondo il Regolamento UE Privacy 2016/679, chi è tenuto a redigere il Registro delle attività di trattamento?

Sono tenuti a redigere il Registro delle attività di trattamento (v. art. 30, par. 1 e 2 del RGPD), tutti i titolari e i responsabili del trattamento dei dati personali delle persone fisiche.

In ambito privato, i soggetti obbligati sono:
  • imprese o organizzazioni con almeno 250 dipendenti;
  • qualunque titolare o responsabile (incluse imprese o organizzazioni con meno di 250 dipendenti) che effettui trattamenti che possano presentare un rischio – anche non elevato – per i diritti e le libertà dell'interessato;
  • qualunque titolare o responsabile (incluse imprese o organizzazioni con meno di 250 dipendenti) che effettui trattamenti non occasionali;
  • qualunque titolare o responsabile (incluse imprese o organizzazioni con meno di 250 dipendenti) che effettui trattamenti delle categorie particolari di dati di cui all’articolo 9, paragrafo 1 RGPD, o di dati personali relativi a condanne penali e a reati di cui all’articolo 10 RGPD.
Rientrano nella categoria delle “organizzazioni” di cui all’art. 30, par. 5 anche le associazioni, fondazioni e i comitati.

Sono tenuti all’obbligo di redazione del registro, ad esempio:
- esercizi commerciali, esercizi pubblici o artigiani con almeno un dipendente (bar, ristoranti, officine, negozi, piccola distribuzione, ecc.) e/o che trattino dati sanitari dei clienti (es. parrucchieri, estetisti, ottici, odontotecnici, tatuatori ecc.);

- liberi professionisti con almeno un dipendente e/o che trattino dati sanitari e/o dati relativi a condanne penali o reati (es. commercialisti, notai, avvocati, osteopati, fisioterapisti, farmacisti, medici in generale);

- associazioni, fondazioni e comitati ove trattino “categorie particolari di dati” e/o dati relativi a condanne penali o reati (i.e. organizzazioni di tendenza; associazioni a tutela di soggetti c.d. “vulnerabili” quali ad esempio malati, persone con disabilità, ex detenuti ecc.; associazioni che perseguono finalità di prevenzione e contrasto delle discriminazioni di genere, razziali, basate sull’orientamento sessuale, politico o religioso ecc.; associazioni sportive con riferimento ai dati sanitari trattati; partiti e movimenti politici; sindacati; associazioni e movimenti a carattere religioso);

- il condominio ove tratti “categorie particolari di dati” (es. delibere per interventi volti al superamento e all’abbattimento delle barriere architettoniche ai sensi della L. n. 13/1989; richieste di risarcimento danni comprensive di spese mediche relativi a sinistri avvenuti all’interno dei locali condominiali).
Le imprese e organizzazioni con meno di 250 dipendenti obbligate alla tenuta del registro potranno comunque beneficiare di alcune misure di semplificazione, potendo circoscrivere l’obbligo di redazione del registro alle sole specifiche attività di trattamento sopra individuate (es. ove il trattamento delle categorie particolari di dati si riferisca a quelli inerenti un solo lavoratore dipendente, il registro potrà essere predisposto e mantenuto esclusivamente con riferimento a tale limitata tipologia di trattamento).

Al di fuori dei casi di tenuta obbligatoria del Registro, anche alla luce del considerando 82 del RGPD, il Garante ne raccomanda la redazione a tutti i titolari e responsabili del trattamento, in quanto strumento che, fornendo piena contezza del tipo di trattamenti svolti, contribuisce a meglio attuare, con modalità semplici e accessibili a tutti, il principio di accountability e, al contempo, ad agevolare in maniera dialogante e collaborativa l’attività di controllo del Garante stesso.

Si invita altresì a consultare il documento interpretativo del 19 aprile 2018 del Gruppo ex art. 29 (Ora Comitato europeo per la protezione dei dati) reperibile al seguente link: http://ec.europa.eu/newsroom/article29/item-detail.cfm?item_id=624045

fonte: sito Garante Privacy


Per consulenze Privacy, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


Qualifica i tuoi Addetti al primo soccorso con una formazione efficace. In aprile avvio corsi di formazione e aggiornamento

Con i corsi MODI oltre ad adempiere agli obblighi formativi di Legge,  impareranno le corrette procedure di primo soccorso aziendale e potrai intervenire prontamente nel caso di infortunio ad un collega sul posto di lavoro.
I corsi forniscono  la formazione obbligatoria prevista dall’art. 18 del Testo Unico (D. Lgs. 81/08).

I programmi prevedono una parte teorica e una pratica, per l‘attuazione delle misure di primo intervento interno e per l’attivazione degli interventi di pronto soccorso.
La sede dei corsi di seguito riportati è situata nella città di Mestre in Via Volturno 4e. Questa nostra aula è indicata per chi si muove con i mezzi pubblici in quanto vicinissima alla fermata del tram e del bus (fermata Via Volturno). Comoda la location anche per chi arriva in auto in quanto ci sono dei parcheggi sotterranei liberi e gratuiti e in superficie nei limitrofi.

  • FORMAZIONE PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO A
durata 16 ore - € 180,00 date 15, 17, 24 e 29 aprile 2019 orario 14.00/18.00


  • AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO A
durata 6 ore – € 120,00 date 25 aprile 2019 orario 14.00/16.00 e 24 aprile 2019 orario 14.00/18.00


  • FORMAZIONE PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO B/C
durata 12 ore - € 150,00  date 15, 17, 24 aprile 2019 orario 14.00/18.00


  • AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO PER AZIENDE GRUPPO B/C
durata 4 ore –  € 80,00 data 24 aprile 2019 orario 14.00/18.00

Al termine del corso riceveranno l’attestato di qualifica ai sensi del Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003 di “addetto al primo soccorso”.

La periodicità aggiornamento è ogni 3 anni (come previsto dal DM 388/03).  Per visionare cosa ne pensa chi ha già comprato questo corso clicca qui.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

FONDIMPRESA? Organizziamo progetti formativi sulla “comunicazione” e l’evoluzione ai giorni nostri.


MODI si è specializzata in corsi sulla "comunicazione efficace e la leadership". La comunicazione è un bisogno dell'uomo. Gli umani fin dalla preistoria hanno sentito il bisogno di esprimere il proprio pensiero. Nell'era moderna comunicare in maniera efficace e persuasiva è diventata un arte.

Ogni processo comunicativo è caratterizzato da un "mittente" e da un "ricevente" che possono essere vicini (comunicazione in presenza) o distanti nello spazio e nel tempo (comunicazione a distanza) e può essere di tipo visivo, sonoro o si può basare sulla mimica.

Il passaggio alle metodologie moderne di comunicazione arriva grazie all'invenzione della stampa, che ha permesso di riprodurre e diffondere le informazioni in maniera più efficace e rapida, del telegrafo, della comunicazione senza fili, del segnale radio, della comunicazione telefonica, della fotografia, del cinema e della televisione fino ad arrivare alle attuali tecnologie internet che hanno reso ancor più veloci i collegamenti tra le persone.

Dato che l’uomo dispone di apparati naturali di trasmissione e recezione del messaggio che non permettono la comunicazione a grandi distanze e di conservare l’informazione in modo stabile nel tempo ha la necessità di estendere la potenzialità di questi ultimi tramite apparati artificiali di comunicazione.

Il concetto chiave delle scienze della comunicazione, infatti, lo ritroviamo nel termine “media” dal latino “medium” (mezzo) ed indica un complesso sistema costituito da un apparato tecnologico, dalle relazioni tra tale apparato e i processi cognitivi dell’uomo, dal rapporto tra apparati e linguaggi della comunicazione, dalla funzione che tale sistema assume nel contesto delle relazioni sociali.

Le caratteristiche di un "media" dipendono dal collegamento che esso ha con diversi fattori della comunicazione come linguaggi, contenuti, modalità di emissione e di fruizione.

Questo risulta importante perché il modo in cui l'uomo percepisce un messaggio dipende dalle caratteristiche tecniche dello strumento che ci fornisce il messaggio e la natura di tali strumenti rappresenta un fattore di trasformazione del pensiero, della cultura e anche della società.

Esistono varie tipologie di media tra cui ritroviamo i monocodice (che veicolano messaggi codificati in un solo codice) e i pluricodice (hanno la capacità di veicolare messaggi prodotti mediante linguaggi diversi in cui si sovrappongono più codici) e a loro volta si differenziano in media verticali/unidirezionali (unico mittente e più destinatari che ricevono il messaggio e lo decodificano), media orizzontali (molteplicità di mittenti e destinatari che possono scambiarsi i ruoli, originando un processo comunicativo bidirezionale che assume la forma del dialogo) e media reticolari (caratterizzati da molti emittenti e destinatari che possono scambiarsi ruolo, e che sono in grado di comunicare con altri agenti realizzando una comunicazione con interazione collettiva).

Nel “VILLAGGIO GLOBALE” la comunicazione non rappresenta solo un fenomeno astratto in quanto i veicoli su cui viaggiano segnali e informazioni sono vere e proprie entità fisiche come vibrazioni sonore, correnti elettriche, flussi di energia etc.

MODI segue la Clientela interessata all’ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679.

Aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato.

Per le recensioni, opinioni espresse dai nostri Clienti e Allievi cliccare qui


Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

Nomina di nuovi “Addetti della Squadra Antincendio”? In aprile 2019 corsi, addestramento prova pratica a Mestre con MODI


Gli addetti della squadra a rischio basso devono seguire un idoneo corso di formazione della durata di 4 ore e quelli a rischio medio di 8 ore.

Di seguito date e prezzi. Incluso coffee break. Disponibilità di posti auto nei limitrofi della sede. Autobus e tram nelle vicinanza di Via Volturno 4/e Mestre. Telefono 041 616289.

  • Corso per addetti antincendio a rischio basso che devono effettuare aggiornamento periodico della durata di 2 ore: 11 aprile 2019 orario 14.00/16.00 – venduto a € 50,00+ IVA;

  • Corso per addetti antincendio a rischio medio che devono effettuare aggiornamento periodico della durata di 5 ore: 16 aprile 2019 orario 08.30/13.30 – venduto a € 100,00+ IVA;

  • Formazione per  addetti antincendio a rischio basso della durata di 4 ore: 11 aprile 2019 orario 14.00/18.00 – venduto a € 80,00+ IVA;

  • Formazione per  addetti antincendio a rischio medio della durata di 8 ore:  11 aprile 2019 orario 14.00/18.00 e 16 aprile 2019 orario 08.30/13.30 – venduto a € 150,00+ IVA;
 I corsi antincendio, organizzati con periodicità mensile presso le nostre aule, possono anche essere erogati presso la sede del cliente dal lunedì al sabato, se è previsto un numero di partecipanti congruo e un’area idonea e attrezzata per lo svolgimento della prova spegnimento con uso estintori.

Per visionare le opinioni, i commenti e le recensioni lasciate in rete dai nostri allievi cliccare qui.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.ite www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

Secondo il Regolamento Europeo Gdpr 2016/679, ogni trattamento deve trovare fondamento in un’idonea base giuridica (art 6).


Secondo il Regolamento Europeo Gdpr 2016/679, ogni trattamento deve trovare fondamento in un’idonea base giuridica (art 6).

Il CONSENSO deve essere esplicito per dati sensibili, non significa documentato per iscritto ma è una buona pratica per dimostrare l’inequivocabilità del consenso. Il titolare deve poi dimostrare che è stato prestato il consenso dal soggetto interessato.

Il CONSENSO da parte dei MINORI è valido a partire dai 16 anni (si può in caso abbassare fino a 13 se la normativa lo prevede), prima lo devono prestare i genitori.

Il trattamento dei dati personali deve essere dato attraverso dichiarazione o azione positiva inequivocabile.

Deve essere "LIBERO, SPECIFICO, INFORMATO E INEQUIVOCABILE" e no tacito o presunto come per esempio con caselle già spuntate.

Per il  consenso ai trattamenti dei dati personali  raccolti prima del 25 maggio 2018 resta valido se segue le regole di cui sopra.

MODI SRL con sedi in Venezia, Mestre e Spinea assume l'incarico di Responsabile della protezione dei dati (altrimenti detto Data Protection Officer, o DPO).

I nostri 5 DPO sono Consulenti, esperti e qualificati, che affiancano il Titolare nella gestione delle questioni connesse al trattamento dei dati personali e lo aiuta a rispettare la normativa vigente.

Per consulenze privacy, incarico di DPO, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


Scontatissimi ultimi posti al Corso per nuovi addetti antincendio per aziende con rischio basso durata 4 ore avvio 11/4/2019 ! Sede Mestre.


Sei un nuovo addetto antincendio? Devi seguire un corso di formazione per nuovi addetti antincendio per aziende con rischio basso?

A Mestre abbiamo in programmazione presso la nostra aula corsi di (Via Volturno 4/e fermata tram/bus Volturno con parcheggi gratis limitrofi), corsi della durata di 4 ore per tutto il personale aziendale che compone la squadra antincendio. Gli ultimi posti sono scontati del 20%!

PROGRAMMA dell'attività didattica:

L’incendio e la prevenzione
  • Principi sulla combustione;
  • Prodotti della combustione;
  • Sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
  • Effetti dell’incendio sull’uomo;
  • Divieti e limitazioni d’esercizio;
  • Misure comportamentali.
Protezione antincendio e le procedure da adottare in caso di incendio:
  • Principali misure di protezione antincendio;
  • Evacuazione in caso di incendio;
  • Chiamata dei soccorsi.
Esercitazioni pratiche:
  • Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
  • Istruzioni sull’uso degli estintori portatili.
Data: 11 Aprile 2019 dalle 14.00 alle 18.00

Quota di partecipazione: € 80,00 + IVA per persona VIENE scontato del 20%.


Ogni Azienda (uffici, cantieri temporanei, magazzini, …) deve essere presidiata da un numero sufficiente di addetti all’antincendio.



Per prendere visione delle  recensioni dei nostri corsisti cliccare alla pagina DICONO DI NOI.

Per consulenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, incarico di RSPP in esterno, DVR, POS, DUVRI, Valutazioni specifiche, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.



Se un sito internet installa nei browser dei visitatori dei cookie ed è in grado di identificarli, bisogna o eliminarli o adeguarli al GDPR europeo 2016/679.


Il banner per il consenso va aggiornato così come prevede il nuovo regolamento europeo.
La differenza per i cookie in relazione al GDPR è costituita dal fatto che il consenso deve tradursi in una chiara azione affermativa degli utenti sia nel caso in cui il consenso venga fornito sia nel caso di rifiuto dello stesso consentendo però, allo stesso tempo, la continuazione della navigazione del sito.

Praticamente i "banner" che richiedono il consenso sui cookie possono considerarsi conformi al GDPR europeo 2016/679 solo se garantiscono che il consenso da parte dell'interessato sia informato.

L’utente deve essere informato in anticipo delle finalità dei cookie, e deve essere possibile selezionare e deselezionare i vari tipi di cookie;

• esplicito: il comportamento dell’utente deve essere inteso come un’azione affermativa e positiva;

• registrato: devi avere la prova del consenso;

• reversibile: gli utenti, in qualsiasi momento, devono poter ritirare il loro consenso. Gli utenti del tuo sito web devono avere la possibilità di rifiutare i cookie e di continuare normalmente la navigazione sul tuo sito web.

MODI SRL si propone per consulenze privacy, assunzione incarico DPO, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

Hai nominato un nuovo addetto alla lotta antincendio? Formalo con MODI! Le prossime date sono il 10 e 13 Maggio 2019


Hai nominato un nuovo addetto antincendio? Deve seguire un corso di formazione per nuovi addetti antincendio per aziende con rischio medio?

A Mestre, presso la nostra aula corsi di (Via Volturno 4/e fermata tram/bus Volturno con parcheggi gratis limitrofi), ci sono ancora posti disponibili per tutto il personale aziendale che compone la squadra antincendio. Gli ultimi posti sono scontati del 20%!

PROGRAMMA dell'attività didattica:

L’incendio e la prevenzione
  • Principi sulla combustione e l'incendio;
  • Le sostanze estinguenti;
  • Triangolo della combustione;
  • Le principali cause di un incendio;
  • Rischi alle persone in caso di incendio;
  • Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.
Protezione antincendio e le procedure da adottare in caso di incendio:
  • Principali misure di protezione antincendio;
  • Procedure per l'evacuazione in caso di incendio;
  • Chiamata dei soccorsi;
  • Attrezzature ed impianti di estinzione; 
  • Sistemi di allarme;
  • Segnaletica di sicurezza;
  • Illuminazione di emergenza.
Esercitazioni pratiche:
  • Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
  • Istruzioni sull’uso degli estintori portatili, naspi ed idranti.
Date:10 Maggio 2019 dalle 14.00 alle 18.00 e 13 Maggio 2019 dalle 8.30 alle 12.30

Quota di partecipazione: € 150,00 + IVA per persona VIENE scontato del 20%.

Ogni Azienda (uffici, cantieri temporanei, magazzini, …) deve essere presidiata da un numero sufficiente di addetti all’antincendio.

Per prendere visione delle  recensioni dei nostri corsisti cliccare alla pagina DICONO DI NOI.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

Progetti formativi finanziati da FONDIMPRESA? Vedi il catalogo formativo MODI


MODI S.r.l. è il partner ideale per l’ottenimento e la gestione del finanziamento di progetti formativi finanziati da FONDIMPRESA in quanto aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato.

Nel nostro sito internet alla pagina corsi è possibile consultare il nostro CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA. I corsi sono in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti salute e sicurezza, adempimenti privacy, la comunicazione, il webmarketing ecc.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it


Privacy – GDPR2016/679 e WORDPRESS

Per capire se siamo è in regola con il nuovo GDPR Europeo 2016/679 dobbiamo vedere in pratica, se all’interno del nostro sito web sono stati analizzati questi aspetti:

• Moduli di registrazione utenti;

• Sezione Commenti;

• Moduli di contatto;

• Analisi dei log del traffico;

• Plugin utilizzati;

• Tools di email marketing.

E rivedere sono il modo con il quale gestisci e memorizzi i dati sensibili.

I Cookie e, nello specifico, il banner per il consenso sui cookie deve rispettare i nuovi requisiti previsti dalla nuova legge sui dati personali;

La Privacy Policy deve essre necessariamente aggiornata per renderla conforme alle nuove disposizioni.

Per consulenze Privacy, affidamento dell’incarico in esterno di DPO, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

 

 

Il nostro sito internet è in regola con la Privacy?


Per capire se siamo è in regola con il nuovo GDPR Europeo 2016/679 dobbiamo vedere in pratica, se all’interno del nostro sito web sono stati analizzati questi aspetti:

• Moduli di registrazione utenti;

• sezione Commenti;

• moduli di contatto;

• analisi dei log del traffico;

• plugin utilizzati;

• tools di email marketing.

E rivedere sono il modo con il quale gestisci e memorizzi i dati sensibili.

I Cookie e, nello specifico, il banner per il consenso sui cookie deve rispettare i nuovi requisiti previsti dalla nuova legge sui dati personali;

La Privacy Policy deve essere necessariamente aggiornata per renderla conforme alle nuove disposizioni.
Per consulenze Privacy, affidamento dell'incarico in esterno di DPO, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

Aprile 2019 in programmazione corsi sicurezza – La formazione della sicurezza sui luoghi di lavoro è uno degli elementi strategici del quadro normativo delineato del D. lgs 81/08 e s.m.i


La formazione in azienda si caratterizza come un processo finalizzato al trasferimento di conoscenze e procedure per far crescere le competenze specifiche delle risorse operative.

Tenere dei comportamenti "sicuri" da parte di tutti all’interno di una organizzazione aziendale e saper identificare i pericoli, permette la riduzione e la gestione del rischio.

Per lo svolgimento in sicurezza dei rispettivi compiti in azienda e alla identificazione, alla riduzione e alla gestione dei rischi, la formazione in materia di SSLL si pone come una misura strategica e capace di rispondere alle esigenze e agli obiettivi generali e specifici sulla sicurezza.

La formazione della sicurezza sui luoghi di lavoro è uno degli elementi strategici del quadro normativo delineato del D. lgs 81/08 e s.m.i e si caratterizza come: processo educativo, misure generali di tutela e obbligo giuridico.

La Società di Consulenza e Formazione MODI S.r.l. di Mestre e Spinea Venezia, dal 1998 affianca moltissime  PMI del Veneto e del Nord Est come RSPP in esterno, membro incaricato ODV, consulente per la realizzazione di sistemi di gestione qualità, ambiente e sicurezza. Per visionare i commenti dei nostri clienti a disposizione la pagina dicono di noi.

Tra le proposti formative anche corsi sull'uso di “attrezzature di lavoro” come gru, carrelli elevatori, scavatori, piattaforme di lavoro mobili elevabili ecc. MODI Organizza corsi in aula, in azienda del Cliente e on line in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di lavoro e sulla "comunicazione efficace".

In aprile a Mestre partono i corsi per lavoratori. La sede dei corsi di seguito riportati è situata nella città di Mestre in Via Volturno 4e. 

Questa nostra sede è indicata per chi si muove con i mezzi pubblici in quanto vicinissima alla fermata del tram e del bus (fermata Via Volturno). Comoda la location anche per chi arriva in auto in quanto ci sono dei parcheggi sotterranei liberi e gratuiti e in superficie nei limitrofi.

FORMAZIONE LAVORATORI GENERALE durata 4 ore – 80,00€ + IVA
18 aprile 2019 orario 14.00/18.00
FORMAZIONE LAVORATORI BASSO durata 4 ore – 160,00€ + IVA
23 aprile 2019 orario 14.00/18.00
FORMAZIONE LAVORATORI MEDIO durata 8 ore – 150,00€ + IVA
23 e 26 aprile 2019 orario 14.00/18.00
FORMAZIONE LAVORATORI ALTO durata 12 ore – 220,00€ + IVA
23, 26 e 30 aprile 2019 orario 14.00/18.00
AGGIORNAMENTO LAVORATORI durata 6 ore – 109,90€ + IVA
18 aprile 2019 orario 14.00/18.00 e 23 aprile 2019 orario 14.00/16.00.

Previsti sconti per partecipazioni multiple alla stessa edizione del corso. Siamo certificati ISO 9001 e convenzionati come CFA da Aifos.

MODI accompagna la Clientela interessata all’ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679.

Aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato. 

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

Privacy – Trasferimento dei dati personali all’estero e circolazione dei dati extra UE.


MODI assume incarico di DPO: DATA PROTECTION OFFICER ovvero Responsabile della protezione dei dati  e garantisce la corretta gestione dei dati personali, la loro conservazione e il loro trasferimento..

Come avviene il trasferimento dei dati personali all’estero e la circolazione degli stessi nei Paesi extra UE?.

La circolazione dei dati all'estero è vietata al di fuori dell’UE a meno che:
-    Il paese si sia adeguato e ciò sia stato riconosciuto da parte della commissione Europea art 44
-    In assenza di decisioni di adeguatezza da parte della commissioni ci siano delle garanzie di natura contrattuale art 44 c 1 lettera a.
-    In assenza di ogni altro presupposto utilizzo di deroghe

Le novità del regolamento permettono quindi si esportare i dati se:
-    il paese è adeguato secondo la commissione
-    sulla base delle clausole contrattuali
-    sulla base di norme che vincolano il paese terzo come da articolo 47, senza attendere il consenso del garante come previsto dall’art 44.

Il DIVIETO di trasferimento dati ad un paese terzo per decisioni ordinanze dello stesso paese terzo.
I presupposti validi per il trasferimento dei dati si trovano nel art 49.

Come nota bene, potremmo aggiungere che,  è lecito trasferire dati personali di una persona fisica ad un paese terzo sole se ciò è di interesse pubblico riconosciuto dal diritto dello Stato membro del titolare del trattamento del dato,  ma  non per far valere l’interesse del Paese terzo.

Per consulenze aziendali, incarico di DPO, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari sul Regolamento europeo GDPR 2016/679 chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.



Le Frequently Asked Questions, conosciute con la sigla FAQ, sono letteralmente le “domande poste frequentemente”. MODI S.R.L. le crea per scopi didattici e le divulga nel web.


Rappresentano una serie di risposte redatte dall'autore, in risposta alle domande che gli vengono poste, o che ritiene gli verrebbero poste, più frequentemente dagli utilizzatori di un certo servizi in modo da sciogliere i dubbi dei nuovi utenti.

Le FAQ sono frequentemente utilizzate nei siti web, dove vengono in genere raccolte in una pagina disponibile a tutti e facilmente raggiungibile.

Nel sito web: www.corsionlineitalia.it sono a disposizione le FAQ con le risposte alle domande sulla validità della formazione a distanza per i corsi sicurezza nei luoghi di lavoro;
Nel dominio: www.mog231.it nelle FAQ si risponde ai quesiti sui modelli organizzativi D.lgs. 231/01, sugli ODV ecc.

All’indirizzo: www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it si trovano le Frequently Asked Questions – FAQ con specifiche dettagliate sul nuovo GDRP Regolamento Europeo Privacy 2016/679;

Nel sito internet: www.consulenzasicurezzaveneto.it sono a disposizione le Frequently Asked Questions – FAQ con specifiche sugli obblighi e le scadenze inerenti la materia salute e sicurezza nei luoghi di lavoro a cui un datore di lavoro deve fare attenzione;

Nel portale principale: www.modiq.it, sono caricate le FAQ su tutti i servizi di consulenza che eroghiamo in particolare sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, sullo stress lavoro correlato, rischio rumore, vibrazioni, fondimpresa ecc; ma anche sui sistemi di gestione Qualità ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, Sicurezza dalla OHSAS 18001 alla nuova ISO 45001, sull’applicazione della legge 231/01, 196/2008 ecc.

Nel sito www.consulenzacertificazioneiso37001.it sono scaricabili le risposte alle domande riguardanti la norma ISO 37001 “Anti-bribery management systems” che si identifica uno standard di gestione con il proposito di aiutare le organizzazioni nella lotta contro la corruzione, istituendo una cultura di integrità, trasparenza e conformità.

MODI segue la Clientela interessata all’ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679.

MODI aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti e-mail MODI NETWORK modi@modiq.it. 


Per le recensioni, opinioni espresse dai nostri Clienti e Allievi cliccare qui.



Emergenze in azienda: come le gestisci?

Una situazione di emergenza è un qualcosa di imprevisto e improvviso, nei tempi e nei modi. In ogni attività lavorativa bisogna quindi essere preparati ad affrontare una situazione emergenziale, cercando soprattutto, per quanto possibile, di prevederle. Proprio per questa ragione, la Legge impone ai Datori di Lavoro di tutte le aziende di nominare e addestrare alcuni lavoratori come “addetti alle emergenze”, sostanzialmente suddivisi in due categorie:

• addetti alla lotta antincendio, evacuazione ed emergenza in genere;
• addetti al primo soccorso.

I lavoratori nominati non possono rifiutare l’incarico, se non per giustificato motivo, e devono partecipare a un corso di formazione e di addestramento (a spese del Datore di Lavoro e in orario di lavoro) in modo da acquisire un sufficiente bagaglio di conoscenze, teoriche e pratiche, per poter efficacemente intervenire in caso di emergenza, incendio e primo soccorso, ad esempio per soccorrere un lavoratore infortunato o colto da malore, oppure per spegnere un principio d’incendio.
Per consulenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, iscrizione ai corsi per addetti antincendio e addetti al primo soccorso, partecipazione ai seminari per la gestione delle emergenze aziendali non esitare a chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


La nostra forza è la nostra esperienza in materia di igiene e sicurezza sul lavoro! Ad aprile 2019 chiedi a MODI un sopralluogo e le offerte dei corsi

Hai assunto un nuovo lavoratore? Non hai idea se qualcuno dei tuoi dipendenti deve seguire dei corsi di formazione o aggiornamento? Chiama MODI! La nostra forza è la nostra esperienza in materia di igiene e sicurezza sul lavoro! Il mese di aprile 2019 è dedicato ai corsi di aggiornamento e formazione! Eseguiamo sopralluoghi gratuiti per verificare. Leggi le recensioni dei Clienti qui

Le lezioni si svolgono a Mestre e Spinea in orari e date diverse. Tutti i corsi sono rivolti ai Datore di lavoro delle piccole medie imprese e ali loro lavoratori, agli incaricati alla lotta antincendio a rischio basso e medio e agli  addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C.


SQUANDRA DI EMERGENZA E EVACUAZIONE ANTINCENDIO

Corsi di aggiornamento periodico rivolto agli “incaricati alla lotta antincendio” operanti in aziende a  “rischio basso” al costo di € 50,00 + IVA
Il programma rispetta quanto richiesto dalle normative vigenti e la durata è pari a 2 ore.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui.
Giovedì 11 aprile 2019 orario 14.00/16.00.

Corso di AGGIORNAMENTO dell’addestramento per incaricati ANTINCENDIO operanti in aziende a rischio medio – durata del docenza 5 ore al costo di € 100,00 + IVA
Qui di seguito l’elenco delle attività di aggiornamento periodico organizzate in aula a Mestre/Asseggiano attrezzata con campo prova per eseguire la prova di spegnimento
nei giorni dell’anno 2019 sotto indicati:
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui.
Giovedì 11 aprile 2019 orario 08.30/13.30.

Corso per nuovi ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO BASSO” - 4 ore  a € 80,00 + IVA.
Organizzato in aula a Mestre Centro nei giorni sotto indicati:
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
Giovedì 11 aprile 2019 orario 14.00/18.00.

ANTINCENDIO A RISCHIO MEDIO” - durata 8  (questo corso oltre alla teoria prevede lo svolgimento di una prova pratica di spegnimento) al costo di € 150,00.
Organizzato in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
11 aprile 2019 orario 14.00/18.00 e 12 aprile 2019 orario 08.30/12.30.

LAVORATORI

FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO GENERALE - 4 ore a € 80,00 + IVA:
Accessibile on-line 24 ore su 24 con accesso alla piattaforma per un mese o in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
Martedì 23 aprile 2019 orario 09.00/13.00.

FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO BASSO - 4 ore a € 80,00 + IVA:
Accessibile on-line 24 ore su 24 con accesso alla piattaforma per un mese o in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
Martedì 23 aprile 2019 orario 14.00/18.00.

FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO MEDIO - 8 ore a € 150,00 + IVA:
Accessibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
23 e 26 aprile 2019 orario 14.00/18.00.

FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO ALTO - 12 ore a € 220,00 + IVA:
Accessibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
23, 26 e 30 aprile 2019 orario 14.00/18.00.


ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO

ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (AGGIORNAMENTO) - 4 ore(per aziende gruppo B/C) al costo di € 80,00 + IVA:
Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
Mercoledì 3 aprile 2019 orario 14.00/18.00.

ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (AGGIORNAMENTO) - 6 ore (per aziende del gruppo A) al costo di € 120,00 + IVA:
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
Mercoledì 3 aprile 2019 orario 13.30/19.30;

ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 12 ore (aziende gruppo B/C) a € 150,00 + IVA:
Per scaricare la scheda con la programmazione completa  cliccare qui 
17, 24, 25 aprile 2019 orario 14.00/18.00.

ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ore (aziende gruppo A) a € 180,00 + IVA:
Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 
17, 24 e 25 aprile 2019 orario 13.00/19.00.

L’allievo potrà fruire del corso recandosi in aula a Mestre sita in Via Volturno 4/e zona Carpenedo (uscita tangenziale Castellana indicazioni per il centro parcheggio sotterranei CONDOMINIO CAROSSA). La fermata del tram e del bus è "VOLTURNO".

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it