L’addetto al primo soccorso è una figura che può rivelarsi fondamentale per gestire le situazioni di emergenza in azienda. Per i corsi di aprile 2021 iscrizioni aperte

L'addetto al primo soccorso in azienda è una figura obbligatoria per tutte le Organizzazione che hanno almeno un dipendente o un socio lavoratore. Qualora l'attività venga svolta su turni, deve essere garantita la presenza di un addetto al primo soccorso per ogni turnazione. Una volta formati gli addetti al primo soccorso devono mantenere le qualifiche ottenute frequentando dei corsi di formazione.

MODI organizza corsi in videoconferenza con prova pratica in presenza presso la sed di Mestre situata in Via Volturno 4/e zona Carpenedo.

PRIMO SOCCORSO 12 ORE  (8 ore teoria e 4 ore pratica presenza del Medico)

martedì 27/04/2021 orario  9.00/13.00 - 14.00/18.00 videoconferenza e

mercoledi 28/04/2021 prova pratica e visione video dalle 14.00/18.00.

PRIMO SOCCORSO 4 ORE  (4 ore pratica) pomeriggio presenza del Medico

mercoledi 28/04/21  prova pratica e visione video dalle 14.00/18.00;

PRIMO SOCCORSO 16 ORE  (12 videoconfernenza e 4 ore pratica presenza del Medico)

martedì 27/04/2021 orario  9.00/13.00 - 14.00/18.00 videoconferenza e

mercoledi 28/04/2021 2021 videoconferenza 9.00/13.00 

mercoledi 28/04/21  prova pratica e visione video dalle 14.00/18.00;

PRIMO SOCCORSO 6 ORE  (2 teoria e 4 ore pratica in presenza del Medico)

martedì 27/04/2021 orario  9.00/13.00 videoconferenza

mercoledi 28/04/21  prova pratica e visione video dalle 14.00/18.00.

Per consulenze in azienda, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

A marzo 2021 corsi di aggiornamento per RLS della durata di 4 o 8 ore in videoconferenza.

L'RLS ovvero il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è la persona designata per rappresentare i lavoratori per quanto riguarda gli aspetti sulla sicurezza e sulla salute in ambito lavorativo.

Esiste l’obbligo di aggiornamento annuale dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS)  di  4 ore per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e di 8 ore  all'anno per quelle che contano più di 50 lavoratori.

Per le aziende con meno di 15 lavoratori la durata minima dell’aggiornamento obbligatorio non è indicata nella legislazione vigente.

Frequenta anche Online i corsi per Aggiornamento Rappresentanti Lavoratori Sicurezza. Partecipa in Videoconferenza a corsi per Aggiornamento Rappresentanti Lavoratori Sicurezza. 

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

Per la normativa 231 le figure di consulente e membro dell’ODV non sono in conflitto

L’obiettivo della normativa 231 sui reati di impresa è quello di prevenire ed ostacolare azioni illecite e reati che possono essere compiuti da figure apicali a vantaggio della propria azienda, anche senza che la Direzione debba esserne a conoscenza.

La nostra consulenza prevede un’analisi iniziale dei rischi individuabili in azienda legati alla normativa 231 e la successiva redazione di modelli organizzativi con protocolli che definiscano procedure e prassi da seguire per evitare i rischi individuati nella prima fase.

Oltre alle redazioni documentali possiamo essere nominati membri di Organismi di Vigilanza. 

Per la normativa 231 le figure di consulente e membro dell’ODV non sono in conflitto e i due ruoli possono quindi essere ricoperti da una stessa persona all’interno di un’unica realtà lavorativa.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

Tutela la Tua Impresa adottando il Modello Organizzativo 231 in modo Corretto.

Affida la progettazione del Modello Organizzativo 231 e la nomina del ODV 231 a Esperti! 

L’obiettivo della normativa 231 sui reati di impresa è quello di prevenire ed ostacolare azioni illecite e reati che possono essere compiuti da figure apicali a vantaggio della propria azienda, anche senza che la Direzione debba esserne a conoscenza.

La legge, obbligatoria solamente per alcune tipologie di azienda, prevede che l’alta Direzione predisponga tutta una serie di protocolli e modelli atti a prevenire i reati 231 e che nomini un ODV (Organismo di Vigilanza) che assuma l’incarico di vigilare che dette procedure siano osservate e aggiornate.

La stesura di modelli organizzativi solidi tutela la Direzione anche qualora il reato si verificasse poichè, tali modelli, dimostrano la reale volontà di prevenirli ed evitarli.

Richiedi una Consulenza senza impegno a MODI.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


 

Dopo tre anni, l’azienda o l’organizzazione dovrà richiedere un nuovo audit per il rinnovo della certificazione ISO 14001:2015?


Il SGA - Sistema di Gestione Ambientale a norma UNI EN ISO 14001:2015, rappresenta un insieme di elementi correlati per stabilire una politica  ambientale (direttive di un’organizzazione inerenti  i propri impatti sull’ambiente) e per gestire le proprie interazioni con l’ambiente. 

Il modello di sistema di gestione ambientale seguito dalla norma si basa sulla metodologia nota come PDCA (Plan - Do - Check - Act) che consiste nel:

  • Plan (Pianificare): stabilire gli obiettivi e i processi necessari per fornire risultati conformi alla politica ambientale dell´organizzazione;
  • Do (attuare): mettere in atto i processi come pianificati;
  • Check (verificare): monitorare e misurare i processi rispetto alla politica ambientale, agli obiettivi e traguardi, alle prescrizioni legali e alle altre prescrizioni e riportarne i risultati;
  • Act (agire): intraprendere azioni per migliorare in continuo la prestazione del Sistema di Gestione Ambientale. 

Questa certificazione avrà valore triennale. Durante questo periodo si svolgeranno audit di mantenimento semestrali o annuali. Al termine dei tre anni, l’azienda o l’organizzazione dovrà richiedere un nuovo audit per il rinnovo della certificazione.

Per servizi di consulenza aziendale personalizzata rivolti ad organizzazioni del settore pubblico e privato nell’ambito dei sistemi di gestione ambientale (UNI EN ISO 14001 Sistemi di gestione ambientale contattateci al numero verde 800300333.  

Per consulenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


 

Adempimenti di Legge per il pieno rispetto di tutte le normative in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro?

Assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione in aziende piccole e medie del nostro territorio è il nostro maggior impegno.

Levare ogni pensiero ai Datori di Lavoro che scelgono i nostri prodotti o servizi è lo scopo del nostro lavoro

Crea valore aggiunto all’interno della tua Organizzazione e fai di MODI il tuo interlocuture unico per ogni esigenza.

Rassicurati! Il sopralluogo da parte di un nostro Consulente è senza impegno. Un aspetto questo che teniamo a non dare per scontato e che invece deve essere bene impresso nella testa delle persone, svolgendo una funzione di rassicurazione molto efficace.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


 

ANTINCENDIO corso di formazione per incaricati alla squadra di emergenza in aziende a rischio basso – durata 4 ore – € 80,00 + IVA


Tutelare la sicurezza dei propri dipendenti è la priorità assoluta per ogni datore di lavoro. 

Come previsto dall’art. 43 comma 1 lettera b) del D.Lgs. 81/08, il Datore di lavoro è tenuto a designare uno o più lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e gestione delle emergenze e formali. 

Gli addetti alle aziende a rischio basso ricevono una formazione prettamente teorica con presa visione DPI e estintori. 

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 

 


 

Il Garante per la privacy pubblica sul sito gpdp.it le Faq sulle vaccinazioni.

Dalle FAQ (Frequently Asked Questions) pubblicate il 17/02/20 nel sito del Garante della Privacy,  si evince che il datore di lavoro non può acquisire, nemmeno previo consenso del dipendente o tramite il medico compente, i nominativi del personale vaccinato o la copia delle certificazioni vaccinali, in quanto ciò costituirebbe una violazione della disciplina in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, oltreché delle disposizioni sull’emergenza sanitaria.
Al datore di lavoro, quindi, è solamente consentito acquisire, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, i soli giudizi di idoneità alla mansione specifica redatti dal medico competente.
Il Garante delle Privacy ha, altresì, spiegato che, nei casi di espletamento di mansioni lavorative che prevedano l’ esposizione diretta ad “agenti biologici”, come quelle inerenti al settore sanitario, si attuano le disposizioni vigenti sulle “misure speciali di protezione” previste per tali ambienti lavorativi (art. 279 del d.lgs. n. 81/2008).
Tuttavia, anche in questi casi, solo il medico competente e non il datore di lavoro, può trattare i dati personali relativi alla vaccinazione dei dipendenti. Ergo, il datore di lavoro deve solo attenersi alle misure indicate dal medico competente, alla luce del giudizio di parziale o temporanea inidoneità rilasciato sui lavoratori.
La Società di consulenza e formazione Modi Srl assiste le aziende clienti nella corretta applicazione della normativa GDPR 2016/679. L’attività di consulenza in tema privacy prevede la trattazione dei seguenti argomenti:
- Compliance Audit: dall’analisi della situazione aziendale e della documentazione esistente viene valutata la posizione dell’azienda a fronte degli adempimenti privacy; viene emesso uno specifico report;
- Valutazione dei rischi relativi al trattamento dei dati e individuazione delle misure di mitigazione dei rischi;
- Valutazione d’impatto sulla protezione di dati (DPIA) per i trattamenti che possono comportare un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone interessate;
- Registro dei trattamenti per la classificazione dei trattamenti dei dati effettuati dal titolare e degli eventuali responsabili, con l’individuazione delle caratteristiche di ogni trattamento;
- Stesura delle procedure per la definizione delle misure tecniche e organizzative messe in atto in applicazione dei principi del GDPR e delle politiche sulla sicurezza dei dati dell’Organizzazione;
- Individuazione e nomina dei Responsabili dei trattamenti dei dati;
- Individuazione dei soggetti autorizzati al trattamento dei dati e definizione dell’ambito del trattamento di ciascun soggetto autorizzato;
- Formazione dei soggetti autorizzati al trattamento dei dati;
- Servizio di Data Protection Officer (DPO) figura Responsabile della Protezione dei Dati da individuare e nominare nei casi previsti dal GDPR.

Al fine di applicare correttamente la disciplina sulla protezione dei dati personali a fronte dell’attuale emergenza sanitaria il Garante per la Privacy fornisce delle specifiche direttive alle imprese e alle amministrazioni pubbliche, con l’obiettivo di prevenire e evitare possibili trattamenti illeciti di dati personali. 
 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
 
 

 

Comportamenti adeguati per la riduzione degli infortuni? A Mestre molti i corsi di aggiornamento per gli addetti al primo soccorso. Aggiornamenti Covid-19.

I corsi per gli addetti al primo soccorso sono normati dal DM 388/03. Le aziende sono raggruppate in base alla loro classe di rischio.

Gli addetti al primo soccorso che lavorano nelle aziende del gruppo A devono seguire un corso della durata di 16 ore e un corso di aggiornamento di 6 ore con cadenza triennale per il mantenimento della qualifica.

Le aziende dei gruppi B e C devono effettuare un corso di primo soccorso da 12 ore e un corso di aggiornamento di 4 ore ogni 3 anni.

I corsi di a aggiornamento rivolti ai componenti delle squadre di emergenza per il primo soccorso sono organizzati da MODI si tengono a Mestre (VE) o presso la sede dei Clienti.

I programmi sono aggiornati Covid-19. Le prossime date dei corsi di aggiornamento triennali per gli addetti al primo soccorso durata 4 o 6 ore sono il 2 o il 3 marzo c.a o l’1 aprile 2021. Orario 14/18 sede Mestre.

Sono 3 edizioni distinte. Per chi deve seguire i corsi della durata di 6 ore restano le stesse date per il pomeriggio ma si aggiune la richiesta di presenza virtuale al mattino di 2 ore in videoconferenza. Ci sono ancora dei posti anche ai corsi di formazione della durata di 12 o 16 ore. Per informazioni sulle offerte e scontistice contatteci.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 





 

MODI S.r.l copre quanto disposto dalla legge per la figura del RSPP


Incaricare un Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) è uno dei passi obbligatori per ogni Azienda/Ente, sia del settore privato che pubblico, che abbia anche un solo Lavoratore dipendente/subordinato, e con qualsiasi altra tipologia di contratto (fisso, progetto, temporaneo, atipico o anche non retribuito), da compiere nel lungo percorso della messa in regola di una qualsiasi Impresa

In base alle disposizioni dell’art.31 comma 1 del D.Lgs.81/08, è possibile per il datore di lavoro nominare un Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione, il quale deve possedere i requisiti professionali indicati dall’art.32 dello stesso decreto.

Il servizio proposto da MODI S.r.l copre quanto disposto dalla legge per la figura del RSPP Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, ovvero:

l'individuazione dei fattori di rischio;

la valutazione dei rischi;

l'individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro;

le misure preventive e protettive e dei dispositivi di protezione individuale;

le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;

i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;

partecipazione alla riunione periodica sulla sicurezza per le consultazioni in materia di tutela della salute e di sicurezza di cui all'art. 35 D.lgs 81/2008

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

 


 

Il marchio ECOLABEL costituisce un vantaggio competitivo per il produttore, per il valore aggiunto del prodotto legato all’aumento di visibilità sul mercato e all’allargamento del target clienti.

Ecolabel è un’etichetta ambientale di tipo I, cioè una dichiarazione che segue un programma volontario che ne detta le regole generali d’uso e le soglie di performance da rispettare per poter ottenere il marchio. 

Lo schema prevede il rilascio del marchio da parte di un Comitato in accordo con l’ISPRA per la verifica tecnica.

Il marchio apposto sui prodotti è un elemento distintivo, sinonimo di qualità ambientale e prestazionale, riconosciuto su tutto il territorio euro.

Ci rivolgiamo ad aziende di prodotti e servizi. Offriamo consulenza per la redazione  della documentazione utila al rilascio del marchio Ecolabel.

Accompagniamo il Cliente sino alla verifica da parte di un ente terzo e forrniamo supporto per il mantenimento dell’etichettatura nel tempo.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

La nomina dell’RSPP (interno o esterno) è uno degli obblighi del datore di lavoro, così come previsto dall’art. 17 comma 1 lettera b) del D.Lgs 81/2008.


Con la designazione del RSPP ai sensi dell’Art. 17 comma 1 lettera B del D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni si garantisce il corretto ed effettivo espletamento dei compiti cui il Servizio deve provvedere in base a quanto previsto dall’art.33 del D.Lgs 81/08.

La nomina del RSPP è uno degli obblighi non delegabili in capo al datore di lavoro. Quello del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione, prevista ai sensi degli artt. 17 e 31 del DLgs 81/2008,  è un ruolo chiave del sistema di gestione della sicurezza previsto dal DLgs 81/2008.

Tutte le Organizzazioni con almeno un dipendente, dal piccolo esercizio alla grande impresa, devono nominare l' RSPP. La nomina del RSPP è uno degli obblighi non delegabili in capo al datore di lavoro. Quello del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione, prevista ai sensi degli artt. 17 e 31 del DLgs 81/2008,  è un ruolo chiave del sistema di gestione della sicurezza previsto dal DLgs 81/2008.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it

 


 

Attuiamo i Modelli 231 nella forma di Sistemi di Gestione, integrati con la Legge Anticorruzione 190/12, lo Standard ISO 37001 e con gli altri sistemi di gestione


Per implementare un sistema di gestione anti-corruzione conforme ai requisiti della norma ISO 37001:2016, e per stilare tutte le procedure e la modellistica necessaria per la verifica da parte di un Ente di Terza parte accreditato per rilasciarne la certificazione, è opportuno avvalersi di un Consulente in grado di supportare un’Organizzazione lungo tutto il percorso di implementazione.  
 
MODI realizza i Modelli di Organizzazione e gestione D.lgs. 231/2001 nella forma di Sistemi di Gestione, integrandoli con gli altri sistemi di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza e con la Legge Anticorruzione 190/12, e lo Standard ISO 37001:2016.

Come per altri standard ISO, anche la ISO 37001:2016  richiede che un’azienda implementi, in modo ragionevole e proporzionato, una serie di misure e di controlli che aiutino, nell’ordine, a prevenire, rilevare e combattere la corruzione.

I consulenti MODI sono un punto di riferimento per la Consulenza, la Vigilanza, l'Auditing e la Formazione in materia di Responsabilità Amministrativa/Penale delle organizzazioni e dell'Anticorruzione. 

Realizziamo i Modelli 231 nella forma di Sistemi di Gestione, integrati con la Legge Anticorruzione 190/12, lo Standard ISO 37001 e con gli altri sistemi di gestione certificabili. 

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


 

La prevenzione è sicurezza. Segui corsi di formazione antincendio in VIDEOCONFERNZA di MODI


ANTINCENDIO corso di aggiornamento periodico per incaricati alla squadra di emergenza in aziende a rischio basso – durata 2 ore – € 50,00 + IVA


Come stabilito dall’art. 37 comma 9 del D.lgs. 81/08, i lavoratori che hanno ricevuto l’incarico dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, devono ricevere un’adeguata e specifica formazione, oltre  a un aggiornamento periodico che nel caso delle  aziende a rischio basso è di due ore. 

La lezione può essere seguita anche in videoconferenza.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 obbliga il Datore di lavoro a formare tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni.

La durata dei corsi da far frequentare è variabile in funzione del settore di appartenenza dell’azienda. Le aziende a rischio medio devono fa fare un corso di 12 ore al personale neoassunto suddivise in 4 ore per il modulo generale e in 8 ore per il rischio specifico. 

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 obbliga il Datore di lavoro a formare tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni.

La formazione va fatta non oltre 60 giorni dall’assunzione,dimostrando di avere già avviato il percorso formativo. 

I lavoratori a ricadenti nella classificazione a rischio medio possono seguire il modulo generale online e il rischio specifico in videoconferenza o in presenza. 

Tutti i docenti del corso di formazione "Sicurezza Lavoratori: Parte Generale e Specifica Rischio Medio” sono esperti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e danno ai partecipanti elementi utili e pratici. Tutti i docenti sono in possesso delle qualifiche previste.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

 

 

Conferma avvio corso per addetti al primo soccorso di aggiornamento triennale durata 6 ore del 29/03/2021


Ai sensi della vigente legislazione sono sempre consentiti gli spostamenti per “comprovate esigenze lavorative”, tra le quali rientra anche la formazione professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, pertanto è possibile spostarsi con mezzi pubblici o privati, nel rispetto delle misure anticontagio COVID19.

Confermato  avvio corso per addetti al primo soccorso di aggiornamento triennale durata 6 ore del 2 e 29/03/2021. Alcuni posti disponibili per l'aggiornamento durata 4 ore. La docenca è in presenza nell'aula corsi di Mestre con il docente medico.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 



 

 

RSPP – Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione deve aggiornare ogni 5 tramite corsi della durata di 40 ore.


Il D.Lgs 81/08 prevede che il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) si occupi di identificare ed annalizzare le cause di rischio e le norme per la sicurezza e la sanità nei luoghi di lavoro sviluppando dei piani formativi e informativi per i lavoratori.   

In base alle disposizioni dell’art.31 comma 1 del D.Lgs.81/08, è possibile per il datore di lavoro nominare un Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione, il quale deve possedere i requisiti professionali indicati dall’art.32 dello stesso decreto. 

Per assumere l'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) è necessario essere in possesso di specifiche capacità e requisiti professionali tra cui l'attestato di frequenza al corso RSPP da aggiornare ogni 5 anni tramite corsi della durata di 40 ore.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

A marzo 2021 ci sono ancora date disponibili per partecipare ai corsi di aggiornamento addetti al primo soccorso durata 4 e 6 ore.

Il 2 e il 29 marzo 2021 a Mestre si possono seguire i corsi di aggiornamento per addetti al primo soccorso di aziende dei gruppi A, B e C.

Ai sensi della vigente legislazione sono sempre consentiti gli spostamenti per “comprovate esigenze lavorative”, tra le quali rientra anche la formazione professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, pertanto è possibile spostarsi con mezzi pubblici o privati, nel rispetto delle misure anticontagio COVID19. 

Per il parcheggio suggeriamo di utilizzare gli spazi dedicati situati nei limitrofi della nostra sede e/o il parcheggio sotterraneo del Condominio CA’ ROSSA livello - 2 (ingresso da Via CA’ ROSSA altezza fermata tram Volturno). Fare attenzione ad evitare lo spazio dedicato al supermercato che risulta essere a pagamento dopo le prime due ore.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 

 

Disponibili in aula a Mestre, in videoconferenza e Online molti corsi sulla sicurezza nel mese di febbraio 2021.


La sicurezza sui luoghi di lavoro inizia con i corsi di formazione che spesso non vengono fatti. 

Per ottenere un buon livello di sicurezza è fondamentale formare i propri dipendenti e collaboratori e tenerli aggiornati.  

La formazione deve avvenire entro 60 giorni dalla data di assunzione e deve essere aggiornata ogni 5 anni.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

Partecipa il 23 marzo 2021 al corso per addetti alla squadra antincendio a rischio basso da seguire interamente in videoconferenza

 

Ci sono ancora alcuni posti liberi al corso antincendio a rischio basso di febbraio e sono aperte le iscrizione all'edizione di marzo.

Il corso per addetti a rischio medio viene suddivo in tre momenti formativi:
 

parte teorica in videoconferenza: 23 marzo 2021 orario 9.00/13.00 e 25 marzo 2021 orario 9.00/12.00 - parte pratica (Euro Collaudi S.r.l. - Via Ghebba 109 Oriago): 26 marzo 2021 dalle ore 10.00

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

Nuova ordinanza Regione Veneto del 9/02/2021 per le attività di somministrazione alimenti e bevande


Dal 10 febbraio è in vigore l'ordinanza n. 11 del 09/02/2021 della Regione Veneto riguardante "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. 

Ulteriori disposizioni.". I contenuti dell'ordinanza sono validi fino al 05/03/2021.
Riassumo di seguito quanto previsto dall'ordinanza per le attività di somministrazione alimenti e bevande:
•    Dalle ore 15.00 e fino alle 18.00, è consentita l'attività di somministrazione di alimenti e bevande esclusivamente con consumazione da seduti sia all'interno che all'esterno dei locali, su posti regolarmente collocati negli spazi disponibili da parte del singolo esercizio e in ogni caso nel rispetto dell'obbligo di distanziamento interpersonale di un metro e delle altre disposizioni delle Linee Guida.
•    La mascherina va costantemente utilizzata a copertura di naso e bocca, sia in piedi che seduti nonché negli spostamenti nel locale e nello spazio esterno, salvo che per il tempo necessario per la consumazione di cibo e bevande.
•    I servizi di ristorazione devono esporre all'ingresso un cartello indicando il numero massimo di persone ammesse nel locale, obbligo già dettato dal Dpcm.
•    È vietata la consumazione di alimenti e bevande per asporto nelle vicinanze dell'esercizio di somministrazione.
•    È sempre consentita e fortemente raccomandata la vendita con consegna di alimenti e bevande a domicilio. 

Per consulenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

FONDIMPRESA corsi studiati su misura per far crescere le competenze dei lavoratori. In MODI attivo il servizio Clienti 800300333 per la gestione dei fondi Fondimpresa

Fondimpresa è un Fondo paritetico interprofessionale costituito da Confindustria, CGIL, CISL, UIL. L’obiettivo è quello di incentivare le imprese, di qualsiasi settore economico, ad investire nella formazione, necessaria per il miglioramento della loro competitività e il potenziamento dell’occupabilità dei lavoratori. Sappiamo che molte Aziende hanno aderito a Fondimpresa senza richiedere mai alcun finanziamento e che altri vorrebbero aderire* ma non sanno come.

I progetti dei corsi proposti dai docenti MODI®, sono studiati su misura per far crescere le competenze dei lavoratori. Le risorse finanziarie sono interamente a disposizione dell’azienda che potrà beneficiare della formazione per il proprio personale dipendente.

MODI® è in grado di fornire tutto il supporto necessario per la gestione del Conto Formazione aziendale per tutte le fasi (registrazione, verifica importi già maturati, presentazione del piano, erogazione della formazione, monitoraggio e rendicontazione delle spese sostenute ecc.).

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

 

ANTINCENDIO corso di aggiornamento periodico per incaricati alla squadra di emergenza aziende a rischio medio – durata 5 ore – € 90,00 + IVA


L'art. 37 del D.Lgs. 81/08 richiede che ogni addetto alle squadre di emergenza antincendio effettui un aggiornamento periodico per il mantenimento della qualifica.


Il corso di formazione e aggiornamento a rischio basso non prevede lo svolgimento di una parte pratica con l’uso di estintori, mentre per il corso per addetti a rischio medio si. 

La parte teorica viene organizzata in videoconferenza e la parte pratica in presenza in un campo prova dedicato alle esercitazioni con uso di diversi tipi di estintori per lo spegnimento del fuoco e altre esercitazioni (coperta, idrante, manichetta ecc.) Test e quiz.
 

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.


 

PREPOSTO corso di formazione – durata 8 ore – €130,00 + IVA


La persona che assume il ruolo di preposto deve seguire, oltre al percorso di formazione sulla sicurezza previsto per i lavoratori, anche un ulteriore corso della durata di 8 ore, il quale si propone di fornire la formazione obbligatoria a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire. 

La formazione erogata da MODI comprende la formazione di base dei nuovi preposti e gli aggiornamenti quinquennali  fruibili anche a distanza attraverso la piattaforma online dedicata attiva 24 ore su 24 o in videoconferenza.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

Corsi sicurezza nei luoghi di lavoro proposti a condizioni estremamente vantaggiose a Mestre, Spinea, in videoconferenza e online


L’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 prevede che i preposti frequentino dei corsi di aggiornamento periodici, della durata di 6 ore ogni 5 anni, fruibili anche a distanza attraverso la piattaforma online dedicata attiva 24 ore su 24 o in videoconferenza:

PREPOSTI corso di aggiornamento quinquennale – durata 6 ore – € 95,00 + IVA;

PREPOSTO corso di formazione – durata 8 ore – €130,00 + IVA.

La persona che assume il ruolo di preposto deve seguire, oltre al percorso di formazione sulla sicurezza previsto per i lavoratori, anche un ulteriore corso della durata di 8 ore, il quale si propone di fornire la formazione obbligatoria a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire. 

La formazione erogata da MODI comprende la formazione di base dei nuovi preposti e gli aggiornamenti quinquennali  fruibili anche a distanza attraverso la piattaforma online dedicata attiva 24 ore su 24 o in videoconferenza.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.