Applicazione o messa in conformità del GDPR?

Applicazione o messa in conformità del GDPR?
MODI applica con una metodologia collaudata e “veloce” il Regolamento Europeo 679/2016?

Il Regolamento 679/2016 sulla protezione dei dati è l’innovazione più significativa apportata negli ultimi anni in materia di protezione dei dati personali, non solo a livello dell’ Unione Europea ma a livello globale.

La nostra azienda si occupa di consulenza di organizzazione aziendale dal 1998 e gestisce tutte le attività necessarie a un’impresa per adeguarsi alla normativa vigente privacy, adottare un sistema di gestione qualità, ambiente, Sicurezza e di modelli di organizzazione e gestione 231.

Stiamo lavorando per i nostri clienti alle prese con l’applicazione del Regolamento Europeo #679/2016.

Lo staff tecnico di ConsulenzaPrivacyRegolamentoue679.it by MODI Srl si propone per aiutare le aziende a prepararsi per il GDPR, riducendo al minimo il rischio di sanzioni, grazie a una procedura già collaudata che permette di contenere i costi, i tempi e gli impatti sulle risorse operative alle prese con la nuova documentazione.

Lo Staff di Consulenza Privacy Regolamento UE679.it by MODI è in grado di affiancare qualsiasi tipo di azienda nella transizione dal vecchio al nuovo Codice, ottenendo innovazione e supportando con adeguata formazione il personale coinvolto e i vertici aziendali.

Contattando la segreteria organizzativa al numero verde 80030033 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato.

È importante ricordare che è obbligatorio tutelare la privacy delle persone fisiche i cui dati vengono trattati nell’ambito delle attività dell’azienda.

Per la consultazione del Regolamento 679/16, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it

panino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *